aspetto grafico per il successo di un blog

Quanto influisce l’aspetto grafico per il successo di un blog

Cerchiamo di capire quanto influenza la scelta di un tema free a differenza  di un tema personalizzato a pagamento e soprattutto come influisce l’aspetto grafico del vostro blog nelle decisione degli utenti. Di esempi di blog chiari e bene fatti internet è pieno, uno fra tutti mi viene in mente il portale 24Option trading, sito ben fatto sia dal punto di vista grafico che dal punto di vista dei contenuti.

Ecco allora alcuni consigli:

  • Su internet la prima impressione non sempre aiuta a capire se il sito è ricco di contenuti ben fatti o è un blog di basso spessore. Naturalmente, un tema nero con simboli sempre in nero, per ragioni di illeggibilità non sarà letto da nessuno, anche se sei un esperto e parli di cose interessantissime sul tuo blog. La grafica del blog deve prima di tutto accogliere l’utente, ma devi ricordare anche che le persone che navigano all’interno del sito web vogliono solo due cose: le informazioni e la qualità.
  • Se la grafica di partenza è bella, il blog ottimizzato con le parole chiave giuste sei pronto ad accogliere l’utente che si avvicina magari per la prima volta al contenuto del tuo sito. Se il contenuto non è interessante l’utente sicuramente non tornerà di nuovo a leggere quello che hai da dire.
  • I template a pagamento di solito sono un buon biglietto da visita: sono originali e di sicuro hanno un ottimo impatto, rispetto ai template che si trovano online che probabilmente sono usati già tantissimi altri portali.

Quindi in sintesi possiamo concludere dicendo che i temi gratuiti sono di solito come abbiamo già detto usati da tantissimi utenti, ma non per questo possiamo considerarli non funzionali. Ma bisogno soprattutto ricordare che  in un blog di successo la grafica ricopre quasi sempre un ruolo secondario, l’importante è sviluppare contenuti interessanti e di qualità per l’utente.